arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube

Comunicazione

VOUCHER INNOVATION MANAGER - Contributi per consulenza specialistica

La misura Voucher per consulenza in innovazione è l’intervento che, in coerenza con il Piano nazionale “Impresa 4.0”, sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti di impresa di tutto il territorio nazionale attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali.La dotazione finanziaria stanziata per l’attuazione dell’intervento è pari a 75 milioni di euro ripartita per ciascuna delle annualità 2019, 2020, e 2021.

BENEFICIARI

  • Micro, piccole, medie imprese singolarmente
  • Reti di minimo 3 imprese

localizzate nel territorio nazionale.

SPESE AMMISSIBILI

Consulenze specialistiche, della durata di min 9 max 15 mesi, rese da un manager dell'innovazione iscritto all'elenco istituito dal Ministero.
Le consulenze potranno riguardare:

  • l'introduzione di nuove tecnologie in azienda
  • l’innovazione gestionale e organizzativa aziendale
  • l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali

CONTRIBUTO

Il contributo riconosciuto sarà pari al:

- 50% delle spese ammissibili, erogato nel limite di 40.000 €, per micro e piccole imprese;

- 30% delle spese ammissibili, erogato nel limite di 25.000 €, per le medie imprese;

- 50% delle spese ammissibili, erogato nel limite di 80.000 €, per rete di imprese.

 

Dotazione finanziaria: € 50.000.000,00 (cinquantamilioni/00)

 

PRESENTAZIONE DOMANDE

L’iter di invio delle domande, che verranno ammesse secondo l’ordine cronologico di presentazione, è articolato nelle seguenti fasi:

1. dal 31 ottobre 2019: verifica preliminare del possesso dei requisiti di accesso alla procedura informatica;

2. dal 7 novembre 2019 al 26 novembre 2019: compilazione della domanda di accesso alle agevolazioni;

3. dal 3 dicembre 2019: invio della domanda di accesso alle agevolazioni.

 

Top